image

Chi è di scena- Parsons Dance

Link sponsorizzati

feb 12
Parsons Dance

Parsons Dance

Dal 20 al 22 Marzo la mitica compagnia Parsons Dance è di scena al Roma al Teatro Brancaccio. Se ami la danza non mancare a questo evento, prenota un bed and breakfast Roma storico centro e fatti travolgere da una danza energica e positiva, acrobatica e comunicativa al tempo stesso.

La Parsons Dance è composta da 8 ballerini scelti per il loro virtuosismo e la loro  energia, con i quali colpiscono il pubblico come  una vera  e propria forza della natura. Le creazioni di Parsons, prima fra tutte la famosissima Caught, sono caratterizzate da una straordinaria teatralità e da un lavoro fisico che si trasforma in virtuosismo e leggerezza.

Al suo attivo la compagnia ha un repertorio di oltre 70 opere di David Parsons, così come le commissioni per coreografi emergenti e le collaborazioni con alcuni dei più grandi artisti del nostro tempo, tra cui Steely Dan, Dave Matthews, Michael Gordon, Milton Nascimento, William Ivey Long Annie Leibovitz, Donna Karan e Alex Katz, e molti altri.
Le musiche spaziano da Rossini e Mozart al jazz di Phil Woods e Miles Davis, da Milton Nascimento a Robert Fripp, da Dave Matthews agli Earth, Wind & Fire.

Teatro Brancacccio

Via Merulana 244

ORARIO SPETTACOLO
venerdi – sabato h. 21.00
sabato – domenica pomeridiana h.17.00

PREZZI BIGLIETTI (interi)
poltronissima (fila 1-18): €.37,00
poltrona A (fila 19-26): €.32,00
poltrona B (fila 27-30): €.28,00

Matisse alle Scuderie del Quirinale

Link sponsorizzati

gen 29

Matisse

Per staccare qualche giorno la spina dalle giornate frenetiche del lavoro e della famiglia la cosa migliore è sicuramente prendersi un po’ di tempo ed organizzare un fine settimana in una bella città, per passeggiare, visitare luoghi meravigliosi e vedere belle mostre. Ovviamente quale migliore soluzione se non un weekend a Roma. Ogni parola in questo senso è superflua, per spiegare il perché di un viaggio a Roma si dovrebbe scrivere un libro… il nostro obiettivo è più modesto: darvi qualche consiglio, informarvi sugli eventi o su cose originali da fare.

In questo caso vogliamo consigliarvi di organizzare un weekend a Roma per venire a vedere la mostra di Matisse alle Scuderie del Quirinale; la mostra Arabesque inizierà il 4 marzo fino al 21 giugno 2015.  In esposizione ci saranno oltre cento opere di Matisse con alcuni capolavori assoluti – per la prima volta in Italia – dai maggiori musei del mondo: Tate, MET, MoMa, Puškin, Ermitage, Pompidou, Orangerie, Philadelphia, Washington solo per citarne alcuni.

Come sempre la location farà il resto; vi ricordiamo anche che fino al 31 marzo potrete trovare molti B&B Roma ad un prezzo scontatissimo: 49 euro la camera doppia, in pieno centro storico, potete chiamare al numero  0694804401.

Perché si decide di fare un viaggio a Roma? Avete mai pensato che questa domanda quando si tratta della città eterna non si fa mai? Non ci si domanda perché organizzare un weekend a Roma semplicemente perché Roma è Roma, c’è sempre un buon motivo per preparare le valigie ed andare.

Noi ve ne forniamo sempre uno valido, mentre in questo caso direi che abbiamo deciso di fornirvene almeno due di motivi validi: una bella mostra e un B&B in centro storico fino al 31/03/2015 al prezzo di 49 € per la camera doppia. Quando l’arte contemporanea si sposa con la magnificenza dell’antico viene in mente una sola città al Mondo: Roma. Fino al 25 febbraio 2015 ne abbiamo uno splendido esempio con la mostra di Escher al Chiostro del Bramante. Si possono ammirare più di 150 opere dell’artista incisore e grafico olandese tra le quali i suoi più famosi capolavori. Le opere di Escher sono molto note e sicuramente ognuno di noi avrà visto un suo lavoro almeno una volta. La mostra racconta di un viaggio artistico molto particolare, fatto di studio di forme geometriche, di paesaggi che rappresentano tutto il percorso dell’artista.

Un weekend a Roma, una passeggiata tra le vie del centro storico, il bellissimo Chiostro del Bramante ed una mostra molto interessante, il B&B in centro storico ad un prezzo molto economico ed una qualità eccellente… non credo che ci si debba pensare ancora di più. Buon viaggio!

Con l’autunno ricomincia la stagione teatrale presso i più importanti teatri di Roma.

Ieri, 21 ottobre ha debuttato al Teatro Argentina Il Mercante di Venezia con Silvio Orlando, regia di Valerio Binasco. Il classico shakespeariano rivisitato dalla compagnia Popular Shakespeare Kompany sarà in scena al Teatro Argentina fino al 2 novembre con i seguenti orari:
martedì e venerdì ore 21.00
mercoledì e sabato ore 19.00
giovedì e domenica ore 17.00
lunedì riposo

Costo dei biglietti da €13,20 fino a € 31.90

Silvio Orlando interpreta Shylock, usuraio ebreo chiamato in causa dal mercante di Venezia Antonio per prestare del denaro a Bassanio, nobile veneziano che necessita del prestito per corteggiare la nobildonna Porzia. Tutto ne “Il mercante di Venezia” ruota intorno al denaro ed alla sempiterna lotta fra bene e male, dove il male assoluto è costituito dal denaro, con cui si può comprare tutto, persino l’amore.

A Bassanio serve infatti del denaro per far innamorare Porzia e Shylock ricatta Bassanio chiedendogli una libbra di carne umana di Antonio, il mercante di Venezia, se non riesce a ripagare il debito contratto con lui.

Se ami il teatro non puoi mancare l’opportunità di vedere un classico di Shakespeare al Teatro Argentina. Cerca fra le offerte di B&B a Roma quella che ti piace di più: andare a teatro e dormire a poco prezzo a Roma non è mai stato così semplice!

momix-alchemia

momix-alchemia

L’irrefrenabile Moses Pendleton presenta Alchemia, il  nuovo lavoro portato in scena dagli abbaglianti danzatori-illusionisti di Momix. E ‘tutta l’arte dell’alchimia, e l’alchimia dell’arte.  L’Ultima creazione di Pendleton è un incantevole, fantasmagorico spettacolo multimediale pieno di invenzioni, bellezza, sensualità e umorismo. Lo spettacolo andrà in scena  al Teatro Olimpico dal 18 al 28 Novembre.

Proprio come con Botanica, dove i Momix hanno condotto il pubblico in un viaggio surreale attraverso le quattro stagioni ,  in Alchemia Pendleton manipola i quattro elementi classici di terra, aria, fuoco e acqua per produrre uno spettacolo ricco di emozioni estetiche, metamorfosi sorprendenti, e la sessualità della  natura stessa. Sono i Momix al loro più magico momento.

Scegli Roma e prenotata un B&B roma centro, la sua bellezza senza tempo esalterà la magia di uno spettacolo unico e imperdibile !

Nei weekend a Roma ci sono sempre tante cose da fare e da vedere, ma una certezza è assicurata, il calcio.

Le partite di calcio sono un evento che si ripete ogni settimana a Roma, e a settimane alterne La Lazio scende in campo per la gioia dei tifosi di tutta l’Italia. La Lazio è la squadra che nasce per prima a Roma, la squadra che colora la città di biancoceleste nelle grandi occasioni come la coppa Italia nel 2013, a breve comincerà un campionato che si preannuncia scoppiettante e ricco di emozioni.
La Lazio, quella che fa battere il cuore, chiede ai tifosi di seguire le partite di calcio a Roma e in trasferta … emozioni in tutta l’Italia!
Ogni settimana migliaia di tifosi che seguono La Lazio, ne approfittano per passare un weekend a Roma o nelle altre città d’Italia.
Ovunque voi siate dunque, buon weekend a Roma e forza Lazio!

Dopo la batosta mondiale, i morsi uruguaiani e le solite polemiche sull’allenatore, il 31 agosto riprenderà nelle nostre città il campionato di calcio, vero e proprio incubo per molte donne e momento di svago e a volte di delirio di gran parte degli italiani uomini, ma anche di un crescente numero di appartenenti al gentil sesso. Meno spettacolare degli scorsi anni a causa del ridimensionamento dei budget anche dei club più titolati, resta comunque il rito collettivo per eccellenza della domenica, in grado di regalare emozioni a chiunque, si tratti di una piccola squadra di quartiere o di una grande sfida di serie A.

Roma si presenta con le sue due squadre: la Lazio e la Roma, squadra che vanta il maggiore numero di tifosi, che ha la sua bandiera in Francesco Totti e che lo scorso anno ha giocato un ottimo campionato giungendo seconda alle spalle della Juventus. Queste due squadre si affacciano alla nuova stagione con ottime ambizioni, da una parte la Roma può contare su una squadra compatta e coesa intorno al grande allenatore Garcia, ad una campagna acquisti che sembra aver dato grandi speranze ai tifosi con Cole e Iturbe e dall’altra la Lazio che vanta nel suo organico uno dei giocatori vincitore del Mondiale, Miro Klose.  Insomma, ci sarà da vedere.

Per i numerosi tifosi che verranno in città in occasione delle partite le possibilità di pernottamento sono tante, dai piccoli hotel ai Bed and Breakfast Roma nella zona adiacente allo stadio Olimpico.

Il 22 Giugno è previsto l’evento clou del Festival Rock in Roma. La location si sposta a Circo Massimo dall’Ippodromo di Capannelle per ospitare la storica band che da 50 anni è sulla cresta dell’onda: i Rolling Stones. Mick Jagger & Co si esibiranno presso l’antico circo di epoca romana utilizzato spesso nell’epoca moderna per ospitare eventi musicali e non solo.

Prenotando un B&B Roma Centro potrai avere il tuo alloggio economico e muoverti con facilità dalla zona del concerto dei Rolling Stones.


La “lingua più famosa del rock”, l’icona che contraddistingue gli Stones, arriva a Roma dopo aver toccato varie capitali europee. Stasera i Rolling Stones sono previsti a Berlino, il 13 giugno a Parigi, poi Vienna, Düsseldorf  e poi finalmente Roma!

Il tour proseguirà in Spagna e Nord-Europa per poi sbarcare in Australia. Che dire, instancabili gli Stones, nonostante passino gli anni.

Scalette lunghe e nelle quali si mescolano vecchi e nuovi successi hanno finora deliziato i fan di Mick Jagger, Keith Richards , Ronnie Wood e Charlie Watts che sicuramente stupiranno anche i fortunati in possesso del biglietto. Ormai sono pressoché introvabili, ma sarà di sicuro un evento storico, paragonabile a quello dello scorso anno a Hyde Park.

Sponsor ufficiale della manifestazione sarà la Jeep che invece sta per festeggiare il suo settantennio nell’ambito dei motori. Le aree personalizzate della Jeep presenteranno al pubblico i nuovi modelli delle 4X4 più famose al mondo. Due icone storiche che accompagnano il mondo della musica e delle automobili si uniscono per un evento roboante in una location suggestiva come quella di Circo Massimo.

Foro di Augusto 2000 anni dopo

Un evento eccezionale, una passeggiata di 40 minuti nell’età imperiale, incentrata nella figura di Augusto. Dal 22 aprile 2014 fino al 18 settembre sotto il cielo stellato di Roma sarà possibile assistere ad uno spettacolo unico nel suo genere, si potrà tornare a 2000 anni fa, ascoltare la spiegazione in cuffia in cinque lingue diverse, del periodo della grande ascesa e delle grandi conquiste di Roma. Nella passeggiata al Foro di Augusto, attraverso immagini in 3d si potrà ammirare il sito archeologico “ricostruito”, accompagnati dalla voce di Piero Angela con una spiegazione semplice, esaustiva ed emozionante della storia di Roma ai tempi di Augusto; il tutto è arricchito da filmati e ricostruzioni che mostrano i luoghi così come si presentavano all’epoca.

Per prenotare i biglietti si può chiamare il numero 060608, la partecipazione ha un tetto massimo di 200 persone ed è solo serale con tre appuntamenti, alle 21, 22 e 23.  Tutte le testimonianze di coloro che hanno partecipato all’evento sono estremamente positive ed anche emozionanti. Vi consigliamo di non perdere il viaggio a Roma e la passeggiata alla scoperta dei Fori Imperiali.

Mostra di Frida Kahlo

Il 2014 a Roma sarà all’insegna dell’arte; ci saranno una serie di mostre davvero interessanti e di respiro internazionale. La prima che vogliamo presentarvi e che vi consigliamo di andare a vedere durante la vostra vacanza a Roma è quella di una pittrice molto particolare, icona della cultura messicana e della cultura contemporanea.

La mostra che si terrà alle Scuderie del Quirinale dal 20 marzo al 31 agosto 2014 vuole spiegare la “poetica” di Frida Kahlo riunendo tutti i capolavori assoluti dell’artista provenienti dalle più importanti collezioni del mondo ed una selezione dei ritratti fotografici.  Il suo spirito rivoluzionario, il suo essere icona del femminismo e soprattutto punto di riferimento per il passato indigeno ed il folclore del suo paese e della sua gente, tutto questo è raccontato come una storia in tutti i suoi dipinti, in quelle linee nette e nei colori forti, allegri ed esageratamente potenti nello stesso tempo.

La mostra di Frida Kahlo alle Scuderie del Quirinale è un’occasione unica per poter entrare nella cultura e nell’arte di un mondo che non appartiene alla cultura europea. Una vacanza a Roma è sempre e comunque sinonimo di bellezza e se, come in questo caso, è possibile scoprire sia la Roma classica che l’arte di un nuovo mondo, si potranno aprire i nostri orizzonti ed ampliare il concetto di bellezza.