2 giugno-Festa della Repubblica

Il 2 giugno a Roma si svolge ormai da qualche anno la tradizionale Festa della Repubblica. In realtà di celebrazioni per rimarcare il significato della Repubblica Italiana ce ne sono praticamente in tutta Italia come per esempio a Napoli, la tradizio di Napoli è festeggiare  la Festa in pompa magna, ma il 2 giugno a Roma è un momento particolare che raduna sempre migliaia di persone.

L’appuntamento più atteso è quello con la parata che si svolge su Via dei Fori Imperiali, dove tutte le forze armate sfilano, insieme anche ad alcuni rappresentanti della Protezione Civile e della Croce Rossa. Sulle tribune siedono le massime autorità dello stato e della città di Roma, assieme ad ospiti esteri e a personalità in arrivo da ogni parte del mondo.

Ogni anno lungo il percorso si assiepano migliaia di persone quindi, per assicurarsi un posto in transenna in modo da poter vedere in pieno tutta la parata del 2 giugno a Roma, l’ideale sarebbe portarsi su Via dei Fori Imperiali di buon mattino.
Chi arriva da altre città e da altre regioni potrebbe considerare l’ipotesi di recarsi nella capitale la sera dell’1 giugno, dormire a Roma preferibilmente in zone centrali (ci sono vari b&b a Roma in zona Colosseo o in zona Via del Corso, ad esempio) per poi poter assistere agevolmente alla parata.

Considerando il fatto che viene utilizzata una strada normalmente trafficata e di passaggio, va da sè che nella giornata del 2 giugno la circolazione dei mezzi pubblici da queste parti sarà interdetta ed è proprio per questo che pernottare a Roma nelle immediate vicinanze di Via dei Fori Imperiali è la soluzione migliore.

Un altro momento importante della Festa della Repubblica a Roma è quello della cerimonia di deposizione di una corona di alloro e di fiori al monumento del Milite Ignoto, quindi presso l’Altare della Patria.
Al di là di queste celebrazioni peculiari della giornata del 2 giugno a Roma, vi ricordiamo che ci sono molte mostre a Roma da poter visitare nel corso di questo particolare weekend.