Rock in Roma”, alla sua settima edizione, si conferma anche quest’anno come il festival musicale più atteso dalla capitale. Dal 18 giugno al 29 luglio, l’Ippodromo di Capannelle si trasformerà in una location all’aperto, dove si susseguiranno concerti dei più grandi artisti della scena Rock italiana e internazionale.

Tra gli ospiti già confermati i 30 Second to Mars, Skunk Anansie, Jamiroquai, Slash, Caparezza, Fabri Fibra, Subsonica, Chemical Brothers, Elio e le storie tese, Moby, Ben Harper, Franco Battiato, Afterhours, Dream Theater, Daniele Silvestri, Mannarino, il cantautore che con i suoi stornelli, ha risvegliato il dialetto romano.

Agli artisti sopra citati se ne aggiungeranno altri nei prossimi giorni. Gli organizzatori stanno anche pensando alla vendita di abbonamenti divisi in concerti italiani e internazionali, per permettere ai fan di assicurasi un posto per i loro concerti preferiti. L’affluenza nella capitale, degli amanti del concerto live, sarà infatti senza pari quest’anno, anche in vista del concerto di Vasco Rossi, l’ 1 e 2 luglio allo Stadio Olimpico. Il sito stesso di “Rock in Roma” consiglia di acquistare preventivamente il ticket dell’evento, presso i punti vendita autorizzati.