Settimana della Cultura

Sta per partire una nuova edizione della Settimana della Cultura in tutta Italia ma oggi vorremmo soffermarci sulla Settimana della Cultura 2012 a Roma, visto che saranno proprio tanti i musei gratis e gli eventi programmati.
Iniziamo con il dire che la Settimana delle cultura 2012 si svolge dal 14 al 22 aprile e quindi dà modo di visitare tanti musei di Roma e altri luoghi di cultura per ben 9 giorni consecutivi. E’ un’ottima opportunità per chi si trova a Roma per vacanza o per viaggi di lavoro perchè si potrà entrare gratis in aree archeologiche, ville antiche, biblioteche e in tanti posti da visitare a Roma.

Ci sono però alcune eccezione che ci preme segnalarvi, per evitare spiacevoli sorprese una volta arrivati sul posto: ad esempio è bene sapere che il Colosseo non potrà essere visitato gratis nel corso della Settimana della Cultura, perchè si stanno finanziando una serie di lavori di restauro urgenti. Anche l’area del Palatino e il Foro Romano non saranno gratis ma a pagamento, come la stessa tariffa del solito, per la stessa motivazione appena esposta.

Ci sono altri due luoghi di cultura a Roma che saranno a pagamento in questi giorni speciali: i Musei Capitolini e l’Ara Pacis. In questi casi però i biglietti saranno offerti a prezzo ridotto, in pratica come se si trattasse di un contributo simbolico.
La visita alle due location è da valutare, visto che stanno ospitando due mostre molto interessanti: ai Musei Capitolini è in corso “Lux in Arcana” mentre all’Ara Pacis c’è la mostra “Avanguardie Russe”.
La settimana della Cultura 2012 a Roma a nostro parere è un’occasione unica per visitare soprattutto i musei di Roma, per vedere le meravigliose mostre della Capitale, tra le quali Tintoretto alle Scuderie del Quirinale, e le aree archeologiche e quindi un viaggio a Roma in questo particolare periodo è consigliato sicuramente a chi già conosce Roma, in modo da approfondire la scoperta di determinati musei o monumenti.

Chi invece arriva in viaggio qui per la prima volta avrà l’occasione di organizzare un tour di Roma low cost senza precedenti, visto che il 99% del patrimonio della città sarà a ingresso gratuito.