gruppi italiani

I Modena City Ramblers al Roma Village

Tutti insieme…”uno due tre quattro cinque dieci cento passi”…almeno una volta nella vita tutti avranno sentito questa canzone dei mitici Modena City Ramblers, dedicata al giornalista siciliano ucciso, Peppino Impastato, per chi volesse cantarla sotto il cielo stellato di Roma, i Modena City Ramblers si esibiranno in un concerto, ovviamente dal vivo, il 21 giugno 2011 al Roma Vintage. Il concerto inizierà alle ore 21:30 ed il costo del biglietto sarà di 12 euro.

I Modena City Ramblers hanno una contagiosa allegria dal sapore dell’Emilia Romagna, suonano strumenti della musica folk irlandese, scrivendo ballate che trascinano il pubblico anche per la loro veemenza politica. Hanno uno stile combat-rock che li ha portati a diventare uno dei gruppi più famosi in Italia.

I Modena City Ramblers nascono nel 1991, ma come gruppo folk irlandese, cantando e suonando per strada per amici e parenti, solo nel 1994 pubblicano il loro primo album, “Riportando tutto a casa”.