Per tutti gli amanti del balletto, a Roma sarà fra poco in scena un grande classico, Il lago dei cigni con la coreografia della ballerina e coreografa sudafricana Dada Masilo, che gli addetti ai lavori hanno avuto modo di apprezzare nella scorsa edizione del Romaeuropa Festival.

Il lago dei cigni sarà in scena al Teatro Argentina dal 6 al 10 novembre ed andarlo a vedere potrà essere un’occasione per conoscere l’arte di questa artista sudafricana che si esibirà con i ballerini della Dance Factory di Johannesburg, in una commistione di danza classica e danze tribali tipiche del continente africano.

Se ami la danza questo è veramente un appuntamento da non perdere. Potrai trovare molti B&B Roma centro in offerta.

Il lago dei cigni di Dada Masilo ha debuttato in Italia al Ravenna Festival ed approderà fra qualche giorno a Roma. Il balletto di Dada Masilo è una rivisitazione in chiave moderna del classico di Tchaikovsky, con musiche anche di altri artisti come Steve Reich, Rene Avenant, Camille Saint Saëns, Arvo Pärt.

Con il linguaggio del corpo si parla di amore e Dada Masilo riesce ad essere ironica nei confronti del balletto ottocentesco che poneva l’accento sugli amori impossibili fra uomini e donne e guarda delicatamente all’omosessualità ed all’omofobia.

I prezzi del biglietto variano dai €22.40 a €35,84 e sono in vendita presso il circuito Viva Ticket e sul sito del Teatro Argentina.